Home Calcio Anzio, intitolato a Fabio Pistilli il piazzale dello stadio “Bruschini”

Anzio, intitolato a Fabio Pistilli il piazzale dello stadio “Bruschini”

2709
0

billy4billy5Questa mattina il piazzale antistante lo stadio “Massimo Bruschini” di Anzio è stato intitolato a Fabio “Billy” Pistilli, il giovane tifoso anziate che il 7 marzo del 2004 morì, a soli 29 anni, sullo stesso piazzale cadendo dall’alto della tribuna mentre si giocava la partita Anzio – Alatri. Presente il sindaco Luciano Bruschini che ha ricordato “un fatto increscioso  che in un luogo di sport e di divertimento non dovrebbe accadere ma che è stato giusto ricordare con questa giornata“. “Siamo contenti di essere riusciti – ha ribadito il consigliere delegato allo sport Massimiliano Millacia ricordare in questo modo un ragazzo sfortunato e un grande tifoso. Ringrazio chi ha portato avanti questo progetto che abbiamo sposato in pieno“. Presente anche il presidente dell’Anzio Franco Rizzaro. Visibilmente commosso Amleto Pistilli, il papà di Fabio, circondato da familiari e amici. A sorpresa sono intervenuti i tifosi del Cynthia Genzano,  gemellati con gli ultras neroniani, i veri protagonisti dell’evento che hanno manifestato la loro soddisfazione per “una giornata che aspettavamo da 12 anni“. Prima dell’incontro il capitano biancazzurro Mario Guida ha deposto un mazzo di fiori sotto la tribuna nel punto in cui c’è il tifo organizzato e dove “Billy” incitava l’Anzio insieme ai suoi amici tifosi.