Home Cronaca Scomparsa del preside Mazza, il sindaco Casto: “Grande insegnante”. Gli studenti: “Grazie...

Scomparsa del preside Mazza, il sindaco Casto: “Grande insegnante”. Gli studenti: “Grazie di tutto, prof”

4573
0
SHARE
Tanti i messaggi di cordoglio per la perdita del preside dell’Anzio IV, professore e allenatore a Nettuno

Sta rimbalzando da questo pomeriggio la notizia della tragica scomparsa di Ferdinando (Nando come lo chiamavano tutti) Mazza, dirigente scolastico dell’istituto comprensivo Anzio IV “Giovanni Falcone” originario di Nettuno dove è stato professore, allenatore di calcio e assessore. E anche dalla cittadina del tridente, dopo la nota del comune di Anzio e dell’assessore Laura Nolfi è arrivato poco fa il messaggio di vicinanza alla famiglia Mazza del sindaco Angelo Casto, il quale insieme all’Amministrazione comunale “esprime sincero cordoglio alla famiglia del professore Mazza, grande e rispettato insegnante di matematica e da alcuni anni dirigente scolastico, per la dolorosa perdita subita“.

Messaggi di stima e di profondo dolore stanno giungendo direttamente sulla pagina facebook del dirigente scolastico, inondata soprattutto da parte degli studenti.

Il 2 a fisica non potrò mai dimenticarlo, eppure non sono mai riuscita ad odiarti… quando ripensavo al liceo mi venivi sempre in mente te… sei stato un grande“. E ancora: “Anche se so che non potrai leggere queste parole voglio scriverti quello che sei stato per me. Molto più di un semplice professore, un esempio, un grande amico. Sei stato la ragione per cui nonostante fossi una capra in matematica e non riuscissi mai ad andare bene ai tuoi compiti in classe, mi hai sempre spinto a cercare di migliorare e a non mollare“.

Mi si è gelato il sangue oggi nel sapere la notizia, voglio solo ringraziarti per quello che hai fatto per me e per tanti altri tuoi alunni. Vivrai sempre nei nostri ricordi, perché se oggi siamo quello che siamo lo dobbiamo anche a te. Grazie prof, riposa in pace“.