Home Cronaca Nettuno, condannati gli undici indiani coinvolti nella rissa sul lungomare

Nettuno, condannati gli undici indiani coinvolti nella rissa sul lungomare

92
0

Sono stati condannati a quattro mesi di reclusione dal Tribunale di Velletri, ma hanno goduto dei benefici di legge e sono stati rimessi in libertà gli undici cittadini di nazionalità indiana rimasti coinvolti nella rissa sul lungomare Matteotti a Nettuno. L’episodio si era verificato nella notte tra domenica e lunedì passati dopo aver lasciato un banchetto di nozze tra due connazionali. Per sedare la rissa erano intervenuti gli agenti di due volanti del Commissariato di polizia di Anzio che avevano arrestato undici dei litiganti con l’accusa di rissa aggravata.