Home Cronaca Operazione antidroga: trenta arresti tra Anzio, Nettuno e Pomezia

Operazione antidroga: trenta arresti tra Anzio, Nettuno e Pomezia

158
0

Sono trenta le misure cautelari eseguite durante l’operazione antidroga della DDA a Pomezia, Ardea, Anzio e Nettuno.

Durante l’operazione un pregiudicato è stato arrestato perché trovato in possesso di circa un chilo e mezzo di hashish, trenta grammi di cocaina e chetamina. L’operazione è stata condotta dalla Polizia di Stato e coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia. L’indagine ha riguardato due gruppi criminali contrapposti che operavano nell’area del litorale a sud di Roma. Nel corso delle indagini – avviate dalla Squadra Mobile tra il 2019 ed il 2020 – sono stati sequestrati complessivamente dieci chili circa di cocaina, 75 chili di marijuana ed una piantagione di canapa indiana.

Dei trenta indagati, 27 sono destinatari della custodia cautelare in carcere, uno ai domiciliari, due all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria ed uno alla misura interdittiva del divieto temporaneo di esercitare attività imprenditoriale. Tutti sono indiziati, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, di tentato omicidio, detenzione illegale di arma da fuoco, trasferimento fraudolento di valori ed auto-riciclaggio.