Home In evidenza Intervista al maestro Claudio Simonetti del 24 agosto 2023 ad Anzio

Intervista al maestro Claudio Simonetti del 24 agosto 2023 ad Anzio

124
0

di Ilaria Pisciottani

Anzio fu galeotta per poter incontrare il maestro Claudio Simonetti, che si sta concedendo proprio in questi giorni un piccolo momento di riposo prima di riprendere il suo prossimo tour internazionale “Demons“.

Con tranquillità, lentezza e a tratti in silenzio, abbiamo percorso insieme a lui i posti più belli di Anzio, da quelli più storici a quelli della movida, degustando varie specialità locali e nel mentre ci ha rilasciato una bellissima intervista ripercorrendo un po’ tutta la storia della sua carriera musicale fino ai suoi bellissimi nuovi progetti.

Claudio Simonetti, compositore, musicista e produttore italiano di fama internazionale è noto per il suo stile eclettico, che spazia dal rock progressivo alla musica elettronica.

Lui stesso, ridendo divertito, si è definito con un solo aggettivo “multifunzionale” con ancora tanti sogni nei cassetti, a 71 anni deve ancora capire cosa farà da grande, straordinario!

La carriera di Simonetti ebbe inizio negli anni ’70, quando fondò i Cherry Five, una band italiana di rock progressivo.

Successivamente, il gruppo cambiò nome in Goblin, raggiungendo il successo nel 1975 con la colonna sonora del film horror di Dario Argento, “Profondo Rosso“.

Presto nell’edizione cartacea in uscita… troverete l’intervista integrale al maestro Claudio Simonetti.