Home Cronaca Controlli dei carabinieri, due arresti

Controlli dei carabinieri, due arresti

132
0

Due arresti e due denunce per guida in stato di ebbrezza da parte dei carabinieri della Compagnia di Anzio che negli ultimi giorni hanno eseguito un servizio straordinario di controllo del territorio con il supporto dei Carabinieri delle Compagnie del Gruppo Frascati, del Nucleo Antisofisticazione e Sanità e del Nucleo Ispettorato del Lavoro.

Nel corso delle operazioni sono state controllate tre attività commerciali, in cui sono state riscontrate diverse mancanze:

  • in un bar di Anzio è stata riscontrata la mancata elaborazione del documento di valutazione dei rischi, con l’applicazione di oltre 4000 € di sanzioni;
  • un altro bar di Lavinio invece è stato sanzionato poiché, nella sala slot all’interno dell’attività, non aveva esposto i cartelli e le avvertenze per i minori;
  • un panificio di Lavinio è stato sanzionato per le precarie condizioni igienico – sanitarie, la mancanza del locale spogliatoio per i dipendenti e la vendita abusiva di prodotti gastronomici.

Contestualmente i Carabinieri hanno eseguito due ordinanze di custodia cautelare nei confronti di due italiani: un 45enne che dovrà scontare in carcere la pena di sette mesi di reclusione per porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere; un altro 45enne che dovrà scontare la pena di tre mesi di reclusione agli arresti domiciliari per violazione degli obblighi di assistenza familiare.

Durante il servizio sono stati eseguiti numerosi posti di controllo nei punti nevralgici di Anzio, durante i quali sono stati controllati circa 102 veicoli e oltre 170 soggetti. Tra di essi, due sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria, poiché risultati positivi all’alcol Test, con un tasso di 1,1 e 2,2 grammi per litro.