Home Lifestyle Tutto il fascino della Ligue 1: i talenti che interessano alle big...

Tutto il fascino della Ligue 1: i talenti che interessano alle big italiane

131
0

Il calcio francese ha sempre mostrato di avere un vivaio ricco di talenti, tanto che la Ligue 1 è stata spesso un vero e proprio punto di partenza per la carriera di molti campioni. Basti ad esempio pensare ad alcuni esempi recenti, come il portiere Maignan del Milan. Nella guida di oggi, dunque, indosseremo i panni dei talent scout e andremo a studiare i giovani gioielli più brillanti della massima serie francese.

Lois Openda

Si comincia con il nome attualmente più interessante, ovvero Lois Openda, un attaccante classe 2000 capace di segnare ben 21 gol in 38 partite di Ligue 1 lo scorso anno. Spesso si è rivelato decisivo nelle scommesse campionato francese, e presto potrebbe diventarlo anche per quelle italiane. Lo segue infatti il Milan, a caccia di un attaccante forte sia fisicamente sia tecnicamente. Il problema, però, è il solito: Openda ha tanti estimatori e il Lens non lo lascerà andar via per meno di 30 milioni di euro, ma li vale tutti, considerato il suo exploit.

Elye Wahi

Elye Wahi è un giovane attaccante che milita nel Montpellier, classe 2003 e dotato di grandi qualità tecniche, oltre che di un’ottima capacità di finalizzazione. Nonostante la giovane età, il francese ha già mostrato di avere un grande potenziale, tanto da essersi guadagnato un posto nei taccuini degli scout delle principali big europee. Anche in Italia piace parecchio, e fra le squadre che lo seguono con maggiore insistenza troviamo il Milan.

Ludovic Blas

Ludovic Blas è un centrocampista offensivo classe 1997 che gioca per il Nantes. Pur non essendo giovanissimo, è esploso tardi e soprattutto lo ha fatto in maniera fragorosa, facendosi notare per le sue funamboliche doti nel dribbling, e per i suoi spunti in velocità da ala pura. Tecnicamente è un vero gioiello, ma non disdegna le battaglie di fisico, considerando che difficilmente i difensori riescono a strappargli via il pallone. Dopo il gol segnato alla Juventus, attualmente lo cerca il Galatasaray.

Hugo Ekitike

Hugo Ekitike è un attaccante di origini camerunensi attualmente di proprietà del PSG. Le voci di mercato su di lui sono tantissime, dato che con tutta probabilità andrà via da Parigi. Interessa sia al Milan che alla Juventus, se ci si limita al mercato italiano. Piace soprattutto ai rossoneri, a caccia dell’erede di Ibrahimovic e di un giovane che possa consentire a Giroud di rifiatare. Si tratta, in sintesi, della “bozza” di un bomber che potrebbe esplodere a breve, ma che ha bisogno di giocare per crescere.

Alexis Beka Beka

Alexis Beka Beka è un giovane centrocampista centrale del Nizza, classe 2000, che si è fatto notare per la sua grande versatilità in campo. Non gli manca nulla per diventare una stella: è tecnico, ha un’ottima visione di gioco e una delle sue qualità principali è il giro-palla. Al momento sembra felice al Nizza, e non ci sono grandi voci di mercato su di lui, ma si tratta senza ombra di dubbio di uno dei talenti più brillanti della Ligue 1.