Home Cronaca Nettuno, ferito bambino di 8 anni travolto dal cancello di un parcheggio

Nettuno, ferito bambino di 8 anni travolto dal cancello di un parcheggio

41
0
CONDIVIDI

Si è rischiato il dramma oggi pomeriggio in via Gorizia, a Nettuno, dove un bambino di 8 anni è rimasto ferito alla testa e al volto a dopo essere stato travolto dal cancello scorrevole di un parcheggio privato.
Fortunatamente per lui solo un forte trauma cranico, ma la paura è stata tanta. Dopo essere stato medicato al pronto soccorso dell’ospedale di Anzio, è stato trasferito in prognosi riservata all’ospedale romano Bambino Gesù. L’incidente si è verificato poco dopo le 14. Il bambino era in macchina con la zia. Arrivati davanti al passo carrabile è sceso dall’auto per aprire il cancello scorrevole della lunghezza di quasi cinque metri. Il problema è che il cancello si teneva solo su una guida precaria: quando il ragazzino lo ha trascinato per aprirlo, ha superato la guida che non aveva un sistema di sicurezza e il cancello gli è caduto addosso. “Il bambino – spiega una signora che abita in zona e che ha soccorso il piccolo – ha cercato di tenere il cancello, non ce l’ha fatta ed è stato travolto. Siamo siamo intervenuti subito e insieme alla zia lo abbiamo liberato“. È quindi stato dato l’allarme al servizio 118; ma in considerazione del fatto che l’ambulanza tardava ad intervenire, la mamma e la zia del bambino hanno deciso di portarlo all’ospedale di Anzio dove stato è medicato. I sanitari hanno però deciso in di trasferirlo all’ospedale Bambino Gesù a Roma dove è stato ricoverato in prognosi riservata. Le sue condizioni non sono fortunatamente gravi. Sull’episodio indagano i carabinieri della Stazione di Nettuno. Parte del parcheggio è stata posta sotto sequestro.