Home Cronaca Entra in un bar con un’accetta e tenta una rapina: arrestato

Entra in un bar con un’accetta e tenta una rapina: arrestato

778
0

Armato di un’accetta tenta di mettere a segno una rapina all’interno di un bar al centro di Nettuno, ma viene arrestato dalla polizia. È accaduto due sere fa. In manette finito un uomo di 35 anni, di nazionalità rumena, con l’accusa di rapina aggravata, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, detenzione di arma impropria. L’uomo era entrato in un bar dove aveva incontrato un conoscente al quale aveva chiesto del denaro. Quest’ultimo si era rifiutato lui è andato in escandescenze, tanto da prendere una accetta che aveva nascosto nella tasca della tuta da lavoro per minacciarlo; alla vista dell’arma il conoscente è fuggito dal bar. Il 35enne è rimasto nell’esercizio commerciale brandendo l’accetta contro la barista. A quel punto sono intervenuti alcuni avventori che sono riusciti a bloccarlo e disarmarlo. L’uomo si è divincolato ed è fuggito. Sul posto sono intervenute le volanti della polizia e gli agenti hanno iniziato a perlustrare la zona. Alla fine lo hanno rintracciato, rincorso, bloccato e arrestato. Durante il fermo è scaturita anche una colluttazione con l’uomo che ha cercato in tutti modi di colpire gli agenti. Durante la perquisizione personale sono spuntati anche mezzo grammo di cocaina. Il Gip ha convalidato il fermo e l’uomo è stato trasferito al carcere circondariale di Velletri.