Home Cronaca Atti vandalici ad Anzio e Nettuno: danneggiati beni comunali

Atti vandalici ad Anzio e Nettuno: danneggiati beni comunali

334
0

Vandali scatenati ad Anzio e Nettuno. A villa Adele ignoti hanno danneggiato uno scuola bus e un pulmino per il trasporto disabili rompendo con dei sassi i vetri dei mezzi. Il Comune di Anzio è stato costretto a spostare i mezzi. Non è la prima volta che avvengo atti vandalici all’interno del parco del centro: in passato erano stati danneggiati i giochi dei bambini.
A Nettuno invece altri vandali hanno strappato le telecamere di controllo poste su un palo a ridosso del cancello dell’entrata bassa del forte Sangallo, quella che si affaccia sullo stabilimento balneare Vittoria. È stato proprio il gestore dello stabilimento a rendersi conto del fatto e ad avvertire il Comune che ha provveduto a recuperare le due videocamere; nella speranza che non siano danneggiate. Come se non bastasse, sempre a Nettuno, ignoti, in piena notte, hanno rubato i blocchi faro delle frecce anteriori della nuova Jeep Renegade in dotazione al comando della polizia locale; il mezzo era parcheggiato davanti al Municipio.