Home Cronaca Nettuno, la Bcc “salva” le luminarie della Processione di Maggio

Nettuno, la Bcc “salva” le luminarie della Processione di Maggio

382
0

E’ stata accolta dalla Banca di Credito Cooperativo di Nettuno la richiesta proveniente dalla pro loco Forte Sangallo per finanziare il costo delle luminarie per le prossime festività di Maggio. Servivano 13mila euro per evitare che il percorso della processione restasse “al buio” e la pro loco si era dichiarata disposta a contribuire per la metà dell’importo, chiedendo al contempo all’istituto bancario se fosse stato disponibile a partecipare alla spesa.

Immediata la risposta positiva, con la Bcc che quindi comparteciperà con un contributo di 6.500 euro per garantire la tradizionale illuminazione del percorso delle processioni mariane. Non solo luminarie, però: dalla Banca di Credito Cooperativo di Nettuno arrivano anche ulteriori 12.500 euro che serviranno a coprire i costi dei fuochi d’artificio.

Questi 19mila euro per i festeggiamenti di maggio si vanno quindi ad aggiungere ai 400mila messi a disposizione per i lavori necessari per poter procedere alla riapertura dell’asilo nido Il Germoglio, con l’iter dei lavori che potrà partire quando il Comune avrà trovato l’altra parte dei fondi necessari.