Home Cronaca Perdono casa a ottobre e vivono nella stazione di Nettuno: la richiesta...

Perdono casa a ottobre e vivono nella stazione di Nettuno: la richiesta di aiuto di due anziani

2078
0

Maria Teresa e Vincenzo sono due signori di 60 anni, i quali da una settimana vivono nella stazione di Nettuno, dopo aver perso casa a ottobre. Non hanno nessun aiuto economico in quanto Vincenzo non ha né pensione sociale e né l’invalidità, nonostante le sue condizioni di salute. Infatti oltre ad avere difficoltà motorie che lo costringono a girare su una sedia a rotelle o con l’aiuto delle stampelle, è affetto anche da diabete. E purtroppo a causa della mancata disponibilità economica attuale e il ticket per l’esenzione sui farmaci scaduto, è da una settimana che non fa l’insulina. Si sono rivolti a centri in zona che ospitano persone in difficoltà ma purtroppo non hanno posto per loro, anche gli assistenti sociali di Anzio li hanno abbandonati al freddo della stazione. Cerchiamo di non restare indifferenti anche noi davanti a questa realtà che purtroppo colpisce in molti, un piccolo gesto può fare la differenza.