Home Cronaca I carabinieri sequestrano più di 13 chili di stupefacenti

I carabinieri sequestrano più di 13 chili di stupefacenti

230
0

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato due uomini di origini indiane, uno di 55 anni e uno di 38 anni, gravemente indiziati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente.

I militari, durante il regolare servizio di perlustrazione, hanno eseguito un controllo di un’auto sospetta con a bordo due persone, nei pressi della stazione ferroviaria di Lavinio. La perquisizione ha consentito di rinvenire due zaini pieni di diverse sostanze stupefacenti, coperti da alcune confezioni di tabacco aromatizzato, utilizzato per eludere eventuali controlli con i cinofili.

Successivamente, i Carabinieri hanno deciso di eseguire perquisizioni anche a casa degli indagati, rinvenendo nell’abitazione del 55enne due valigie piene di bulbi di oppio.

Complessivamente, i Carabinieri hanno sequestrato:

  • 57 involucri contenenti oppio essiccato del peso di circa 11 kg.;
  • 6 involucri contenenti olio di hashish del peso di gr. 30;
  • 25 involucri contenenti hashish del peso di gr. 30;
  • 3 contenitore contenente bulbi di papavero macinato del peso di gr. 520;
  • 25 involucri contenenti bulbi di papavero d’oppio del peso di kg 2,750.

Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati condotti presso la casa circondariale di Velletri, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.