Home In evidenza Elezioni regionali, anche a Nettuno ed Anzio il centrodestra va forte. Netto...

Elezioni regionali, anche a Nettuno ed Anzio il centrodestra va forte. Netto il calo dei votanti

262
0

Anche a Nettuno e Anzio si conferma schiacciante la vittoria del centrodestra e del candidato alla regione Lazio Francesco Rocca. A dispetto della bassa affluenza alle urne (ad Anzio ha votato il 33,85% -32,78% rispetto al 2018, mentre Nettuno ha votato il 35,37%, -33,6% rispetto a cinque anni fa) il centrodestra ha fatto il pieno di voti.

A Nettuno dove sono state scrutinate 34 sezioni su 35 scrutinate, Francesco Rocca ha ottenuto 8987 voti mentre Alessio d’Amato per il centrosinistra ne ha ottenuti 2414. Terza Donatella Bianchi del Movimento Cinque Stelle con 1543 voti. Per quanto riguarda i partiti la parte del leone la fa Fratelli d’Italia con 3875 voti (31,98%), poi Forza Italia con 2558 (21,11) e Lega con 1533 voti (12,65). Per quanto riguarda il centro sinistra il Partito democratico ottiene al momento 1499 voti (12,37%) poi Azione-Italia viva con 283 voti (2,34%). Il Movimento Cinque Stelle ottiene per ora 1187 voti con una percentuale del 9,80.

Ad Anzio invece è ancora in ritardo lo scrutinio con i risultati ufficiali di 10 sezioni su 38. Anche qui va forte Francesco Rocca candidato alla presidenza della regione per il centrodestra con 4972 voti (65,97%), Riguardo ai partiti su tutti Fratelli d’Italia con 2463 voti (38,92%), poi Forza Italia con 1168 (18,46%), quindi la Lega con 639 voti (10,1%). Male il centro sinistra con appena 1418 voti per il candidato alla regione Alessio d’Amato. Per quanto riguarda i partiti al momento il PD a 749 voti ( 11,84%), poi Azione-Italia viva con 253 voti (4%). Il movimento Cinque Stelle per ora ha solo 57 voti (0,9%). Riguardo le preferenze dei singoli candidati occorrerà attendere ancora qualche ora, ma le indiscrezioni danno molto forti il candidato locale Fabio Capolei di Forza Italia e Massimiliano Maselli di Fratelli d’Italia.