Home Cronaca In manette due uomini per detenzione e spaccio

In manette due uomini per detenzione e spaccio

245
0

I Carabinieri della Compagnia di Anzio hanno arrestato un 57enne italiano e un 43enne romeno, gravemente indiziati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, durante un servizio perlustrativo nel quartiere “Zodiaco”, avevano notato una
costante presenza di persone, già note per problemi di tossicodipendenza, nei pressi di un appartamento della zona. Procedevano quindi con una perquisizione domiciliare all’interno dell’appartamento, al cui interno erano presenti i due uomini. Al
termine, rinvenivano 105 dosi di crack, alcuni grammi di hashish e marijuana ma soprattutto quattro radio ricetrasmittenti modello walkie talkie, utilizzate per comunicare con le vedette, al fine di eludere i controlli delle forze dell’ordine e nascondere gli stupefacenti prima del loro arrivo. Inoltre, venivano rinvenuti nella casa anche diversi fogli scritti a mano, con sopra appunti relativi all’attività di spaccio. I carabinieri rilevavano infine che era stata creata una fessura nella parte inferiore del portone d’ingresso, dalla quale era possibile eseguire lo scambio sostanza-denaro, senza alcun contatto tra venditore e acquirente.
Giudicati per direttissima, l’italiano è stato sottoposto agli arresti domiciliari e lo straniero è stato tradotto presso la casa circondariale di Velletri.