Home Cronaca Nettuno, 79º anniversario dello sbarco: presentato il libro “I Luoghi della Storia“...

Nettuno, 79º anniversario dello sbarco: presentato il libro “I Luoghi della Storia“ di Bruno Strati e Silvano Casaldi

43
0
CONDIVIDI
Bergami IMMOBILIARE

Con la presentazione del libro “I Luoghi della Storia” svoltosi presso la sala consiliare del Comune di Nettuno, scritto dal vice prefetto Bruno Strati e dallo storico locale Silvano Casaldi, sono iniziati questa mattina gli eventi legati al 79º anniversario dello sbarco anglo-americano sulla costa di Anzio e Nettuno. In una sala consiliare stracolma, è stato presentato un libro nel quale gli autori illustrano quindici luoghi simbolo successivi allo sbarco: si tratta di palazzi e locali dove gli alleati avevano individuati uffici, centri di collegamento, locali per la stampa. Una ricerca analitica quella degli autori che ha portato alla stampa di quindici targhe che verranno a poste su altrettanti luoghi simbolo individuati. “Con questa iniziativa – hanno spiegato gli autori -, vogliamo dare l’idea di un vero e proprio museo della memoria a cielo aperto“.

Già questo pomeriggio alle 15:30 e domani alle 10, con appuntamento in piazza Mazzini a Nettuno, sarà lo stesso Silvano Casaldi a guidare coloro che fossero interessati a visitare i luoghi dello sbarco. Tra questi, quello più emblematico è il muro su via della Resistenza Nettunese, dove ci sono ancora i fori dei colpi delle mitragliatrici tedesche che fucilarono quei cittadini nettunesi che, dopo l’8 settembre, decisero di combattere gli occupanti. Un libro interessante, corredato da numerose fotografie. Si tratta di un’idea del viceprefetto Bruno: prima di lasciare per la seconda volta l’incarico di commissario straordinario al Comune di Nettuno, chiese a Silvano Casaldi, apprezzato storico locale, già autore di numerose pubblicazioni sulle vicende legate allo sbarco angloamericano, se volesse scrivere con lui un nuovo libro. Una una proposta che Casaldi ha accettato, tanto da portare alla pubblicazione del libro “I Luoghi della Storia“. Nei prossimi giorni le copie saranno donate a tutte le scuole di Nettuno. La presentazione è anche servita per gettare le basi dell’organizzazione di eventi in vista dell’80º universitario dello sbarco che cadrà il 22 gennaio del 2024. In proposito il perfetto Antonio Reppucci, presidente della commissione straordinaria che amministra il Comune di Nettuno, ha dato ampia disponibilità ad attivarsi per studiare un articolato programma che ricordi l’anniversario del prossimo anno. Un progetto che, è stato detto, dovrà vedere anche la collaborazione del Comune di Anzio.