Home Cronaca Il comune di Anzio alla ricerca di esercenti accreditati per l’accettazione dei...

Il comune di Anzio alla ricerca di esercenti accreditati per l’accettazione dei buoni scuola

104
0
CONDIVIDI
Bergami IMMOBILIARE

È online, sul sito del comune di Anzio, l’avviso pubblico finalizzato all’individuazione delle attività commerciali, presenti nel territorio neroniano, che intendono essere iscritte nell’elenco degli esercenti accreditati per l’accettazione dei buoni scuola sulla tessera sanitaria delle famiglie aventi diritto. Dopo aver istituito l’elenco degli esercenti accreditati l’amministrazione, su indirizzo dell’Assessore alle Politiche Sociali Velia Fontana, al fine di tutelare e garantire il diritto allo studio ed arginare il fenomeno dell’abbandono scolastico darà seguito alle procedure per l’erogazione di un contributo fino ad un massimo di 200 euro per gli studenti iscritti alla scuola secondaria di primo grado (prima, seconda e terza media) e di un contributo fino ad un massimo di 250 euro per gli studenti iscritti ai primi due anni della scuola secondaria di secondo grado (1° e 2° superiore).