Home Eventi Anzio protagonista ne “Il riscatto della pace”: l’ultimo lavoro di Ilaria Pisciottani

Anzio protagonista ne “Il riscatto della pace”: l’ultimo lavoro di Ilaria Pisciottani

151
0

Ilaria Pisciottani ha scelto Anzio per il suo ultimo lavoro fotografico “Il riscatto della pace”  che, appena uscito, è già finalista al Premio Fondazione Amedeo Modigliani 2022/2023. Da questo progetto fotografico è nato anche l’omonimo cortometraggio  selezionato per partecipare al prestigioso premio “David di Donatello 2023”, alla 17 ° edizione di “Arte Laguna Prize” di Venezia e all’ultima edizione del premio “Alberoandronico” di Roma.

Ne  “Il Riscatto della Pace” Anzio fa da scenario alla “rappresentazione evocativa della Coscienza che porta gli uomini intorno alla “Pace” la quale  è in gabbia, vicino ai bambini soli che sono tristi e arrabbiati insieme ad adulti che sono ormai tutti dei falliti, accecati dal proprio Ego”.

Il lavoro fotografico e il cortometraggio verranno presentati, insieme a Cuore Puro, altro lavoro della Pisciottani, il  prossimo3 dicembre nell’ambito di un esclusivo evento  privato per il quale Ilaria sarà ospite di Francesca e Laura Colnaghi Callissoni presso la tenuta CallissoniBulgari di Aprilia.