Home Cronaca Anzio, lutto in città: è venuto a mancare il vicesindaco Danilo Fontana

Anzio, lutto in città: è venuto a mancare il vicesindaco Danilo Fontana

351
0

Dopo una lunga malattia nella serata di ieri all’ospedale “Riuniti” di Anzio e Nettuno si è spento il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici del comune di Anzio Danilo Fontana. Aveva 58 anni. A darne notizia il sindaco di Anzio Candido De Angelis.

Non perdo il vicesindaco – dice il Sindaco -, non perdo un Amico, perdo un fratello minore, che ha finito di soffrire in questa vita terrena. Riposa in pace Danilo, l’Amministrazione, il Consiglio Comunale e la Città di Anzio, che perde un Vicesindaco serio, onesto e capace, piangono la tua scomparsa e si stringono a Teresa, Davide, Dalila, ai familiari tutti ed agli innumerevoli amici, che hanno avuto l’onore di frequentarti e di conoscerti.”

Al cordoglio del Sindaco si uniscono i Dipendenti Comunali della Città di Anzio che, in questi anni di impegno al servizio dei cittadini, hanno toccato con mano le qualità umane del Vicesindaco, Danilo Fontana.

Il vicesindaco Fontana ha lottato con tutte le proprie forze fino all’ultimo per combattere la malattia. Nonostante tutto fino a poche settimane fa ha svolto il suo lavoro di assessore ai Lavori pubblici seguendo personalmente i cantieri delle opere pubbliche. Due anni fa si era laureato in Scienze giuridiche all’università di Siena completando il percorso di studi nonostante la malattia.

Alla famiglia del vicesindaco Fontana vanno le più sentite condoglianze della redazione e del direttore del Granchio.