CONDIVIDI
L'abbraccio dei compagni e dei tifosi a Marco Giordani dopo il gol della vittoria
Bergami IMMOBILIARE

Un gol capolavoro di Giordani consente all’Anzio di vincere in rimonta per 2 a 1 contro il Civitavecchia. Reduce dalla seconda medaglia di bronzo ai campionati Europei di beach soccer, l’attaccante anziate si è presentato per la prima volta in questa stagione davanti ai suoi tifosi con un grande gol, regalando così tre punti alla propria squadra. Oltre al gol della vittoria c’è il suo zampino anche nel pareggio. Andiamo per ordine. Il Civitavecchia passa il vantaggio al 37′ del primo tempo con una perfetta punizione calciata da Vittorini. Nella ripresa il pareggio anziate arriva al 21′: Giordani, entrato in campo da pochi minuti, dalla sinistra calcia una tagliente punizione a girare in area e involantariamente Cerroni P. la devia nella propria rete. Dieci minuti dopo il gol della vittoria firmata da Giordani che da sinistra infila a girare la sfera sotto l’incrocio dei pali più lontano, mandando così in delirio il pubblico dello stadio “Massimo Bruschini”.

ANZIO- CIVITAVECCHIA 2-1

MARCATORI: 37’pt Vittorini (C), 21’st Cerroni P. (aut. A), 31’st Giordani (A).

ANZIO: Rizzaro, Galati, Capolei, Falessi, Fusaroli, Celli, Bencivenga, Gennari, De Gennaro, Gamboni (13’st Giordani), Ruggieri (13’st Scruci). A disp: Cecchi, Bruno, Poltronetti, Lo Fazio, Vellitri, Catarinozzi, De Falco. All: Guida.

CIVITAVECCHIA: Sarracino, Mancini (19’st Luchetti), Funari (38’st Luciani), Proietti, Cerroni P. Fatarella, Vittorini, Hrustic (27’st Gravina), Cerroni S. Ruggiero, Gagliardi (47’st Pisanello). A disp: Nunziata, Leonardi, Zambrini, Belloni, Pomponi. All: Bifini

ARBITRO: D’Anelli di Ciampino
ASSISTENTI: Gallese (Roma 1) e Martino (Ostia Lido)

NOTE: Ammoniti: Falessi (A), Fusaroli (A), Celli (A), Ruggieri (A),Lo Fazio (A), Vellitri (A), Mancini (C), Fatarella (C), Hrustic (C), Luchetti (C), Gravina (C). Espulsi: Guida (A), Cerroni S. (C). Angoli: 3-2 Recupero: 1’pt, 5’st.