Home Cultura Libri in cambio di alimenti: l’iniziativa dell’associazione Aiuti Umanitari

Libri in cambio di alimenti: l’iniziativa dell’associazione Aiuti Umanitari

118
0
CONDIVIDI
Bergami IMMOBILIARE
Da qualche settimana una parte dello stabilimento balneare “La Lucciola” di Lavinio è diventata una libreria a cielo aperto grazie all’iniziativa dell’associazione “Aiuti Umanitari“.
Il gruppo di volontari nasce con lo scopo di aiutare le famiglie bisognose del territorio, sostenendole con alimenti a lunga conservazione e, proprio per sensibilizzare il loro progetto, hanno deciso di allestire una piccola bancarella dove donare, totalmente in omaggio, molteplici libri a tutti gli amanti della lettura. Quest’ultimi in cambio, anche se non è obbligatorio, possono consegnare presso lo stand, o all’autofficina “Marsili” in via Di Valle Schioia, 190, degli alimenti a lunga conservazione.
Sarà compito dell’associazione, poi, consegnare la merce alle famiglie che hanno bisogno d’aiuto.