Home Cronaca Anzio, è morto il ragazzo di Aprilia accoltellato all’addome questa notte sulla...

Anzio, è morto il ragazzo di Aprilia accoltellato all’addome questa notte sulla riviera di Ponente

3547
0

È morto appena arrivato al pronto soccorso dell’ospedale di Anzio il giovane di Aprilia di 26 anni che ieri sera, poco prima delle 2, è stato accoltellato all’addome al culmine di una lite lungo la riviera Mallozzi a ponente ad Anzio. I medici non hanno potuto nulla per salvargli la vita. A causare la morte, da quello che trapela, un solo fendente che lo ha raggiunto all’addome lesionando evidentemente organi vitali. Al momento sull’episodio indaga il commissariato di polizia di Anzio e la squadra mobile di Roma. Negli uffici del commissariato sono stati già ascoltati numerosi amici con i quali ragazzo aveva raggiunto ieri sera Anzio per trascorrere una serata nei locali della movida. Da quello che si apprende, la lite sarebbe sfociata per motivi che sono in corso di accertamento, all’interno di un locale lungo la riviera di Ponente. Quindi si sarebbe spostata all’esterno del locale dove la vittima è stata accoltellata all’addome. Il ragazzo è caduto in terra in una pozza di sangue ed è stato subito soccorso dagli amici e dagli uomini della security che si trovano lungo la riviera di Ponente. E’ stato trasferito in ospedale ad Anzio dove purtroppo è morto. Al momento dell’accoltellatore non c’è traccia.