Sono diversi giorni che a Piazza della Pace ad Anzio i due parcheggi riservati ai disabili vengono recintati e occupati da materiali che vengono utilizzati per la ristrutturazione di un palazzo adiacente. Una situazione che riduce la disponibilità dei parcheggi al centro della città dove i parcheggi sono sempre difficili da trovare specialmente in questo periodo estivo e in particolare il sabato e la domenica. Chi ha deciso (ed ha autorizzato) a depositare il materiale nei due parcheggi per disabili avrebbe dovuto trovare un’altro spazio nelle vicinanze e consetire alle persone con problemi motori ad avere una possibilità in più per poter parcheggiare la propria auto.