Home Cronaca Giocatore di baseball derubato dal compagno di squadra

Giocatore di baseball derubato dal compagno di squadra

331
0

Condivideva una stanza d’albergo con un suo compagno venezuelano della squadra di baseball del Nettuno2, quando questo suo compagno, a causa di un infortunio, ha terminato anticipatamente la sua esperienza italiana, rientrando in patria ma portando con sè la carta di credito e un gioiello dell’ormai ex compagno. E’ la disavventura capitata a un giocatore di baseball di nazionalità olandese che ha provveduto a presentare regolare denuncia presso i carabinieri. La segnalazione è scattata quando si è accorto che dal suo portafoglio erano sparite la carta e una collana dal valore di circa 1.000 euro. Da un controllo online sul suo conto corrente si è poi accorto che la carta era stata utilizzata per tre diversi acquisti per un totale di circa 500 euro. Il tutto è stato segnalato nella denuncia, ma il responsabile, poi contattato telefonicamente e che ha anche ammesso il gesto, è ormai all’estero, in Spagna, in attesa di rientrare in Venezuela.