CONDIVIDI
(foto Matteo Ferri)
Bergami IMMOBILIARE

La sconfitta dell’Anzio a Sora consumata ai calci di rigore per 10 a 9 (i tempi regolamentari sono finiti 1 a 1), ha permesso ai ciociari di incassare due punti e ai biancazzurri un punto. Ora la classifica di questi play off tra le tre seconde vede il Sora a 3 punti, la W3 Maccarese a 2 punti e l’Anzio a 1 punto. Domenica prossima al “Massimo Bruschini” (ore 11) va in scena l’ultimo atto di questi spareggi con gli anziati che riceveranno la W3 Maccarese. I ragazzi di Mario Guida dovranno vincere a tutti costi nei tempi regolamentari per conquistare i tre punti, salire in testa alla classifica (con 4 punti) e accedere come vincente dei play off alle fasi nazionali per la promozione in serie D. Invece se la vittoria dell’Anzio dovesse arrivare ai calci di rigore (dopo i tempi regolamentari) tutte e tre le squadre andrebbero a pari punti (3) e in quel caso ci sarà il sorteggio per decidere quale formazione dovrà andare avanti. Ovviamente in caso di sconfitta degli anziati (tempi regolamentari o calci di rigore), sarà la W3 Maccarese a passare.