Home Cronaca Nettuno, il Comune perde il finanziamento da 5,8 milioni di euro per...

Nettuno, il Comune perde il finanziamento da 5,8 milioni di euro per la nuova scuola “Ennio Visca”

598
0

La notizia filtra dall’ufficio Lavori Pubblici ed è clamorosa. Anzi, scioccante. Il Comune di Nettuno ha infatti perso il finanziamento da 5,8 milioni di euro erogato dal Ministero dell’istruzione per realizzare la nuova scuola media “Visca” di via Olmata.

A quanto sembra nelle passate settimane il Ministero aveva chiesto un’integrazione della documentazione relativa alla procedura che prevedeva l’affidamento della progettazione per la nuova opera. La PEC del Ministero sarebbe arrivata alla segreteria del sindaco e sarebbe stata girata all’Area pubblica istruzione, ma non all’Area Lavori Pubblici che ne aveva competenza. Il Miur aveva dato 10 giorni di tempo per ricevere l’integrazione della documentazione, ma alla scadenza del termine non ha ricevuto nulla. L’integrazione della documentazione era un passaggio fondamentale che avrebbe poi consentito all’Area Lavori Pubblici di incaricare la stazione unica appaltante di Città metropolitana di bandire la gara per l’affidamento della progettazione che su un importo di 5,8 milioni di euro è di circa 400 mila euro. E così il finanziamento è purtroppo saltato. All’Area tecnica del Comune di Nettuno stanno tentando disperatamente di recuperare la situazione, ma non regna ottimismo. Una situazione sconcertante che, purtroppo, conferma l’inadeguatezza di questa amministrazione comunale che non solo non è stata in grado di presentare progetti importanti finanziati del PNRR (se non 5 milioni per la Divina Provvidenza e il rifacimento di alcune strade), ma anche incapace di gestire finanziamenti importanti, come quello appena perso, peraltro lasciato dal commissario straordinario Bruno Strati.