Home Cronaca Anzio, il parco di Villa Adele in stato di abbandono: la protesta...

Anzio, il parco di Villa Adele in stato di abbandono: la protesta delle mamme

232
0

Tappeti di foglie secche e sporcizia in terra. Diventa un problema per le mamme portare i propri figli a trascorre qualche ora nel parco più importante della città, quello di Villa Adele ad Anzio.

Alcune mamme hanno segnalato il problema. “Purtroppo – spiega una di loro – il parco non è in questo momento curato e in alcuni punti versa in condizione di abbandono; è un peccato perché è il giardino più importante della nostra città. Purtroppo ci sono numerosi tappeti di foglie secche che, evidentemente, non vengono pulite da tempo. Come se non bastasse si trovano buste di plastica, lattine e cartacce, mentre alcuni vasi con piante vengono utilizzati come secchi per l’immondizia. E’ un peccato”.

Le mamme hanno anche provato a contattare il Comune per segnalare il problema. “Purtroppo – spiegano – c’è stato una sorta di scaricabarile con un rimpallo di competenza tra il Comune e la società che cura il servizio raccolta rifiuti. E non siamo riuscite a capire chi deve tenere pulito il parco e chi deve rimuovere l’immondizia. E il problema purtroppo resta”.