Home Cultura “inCONTROtempo”, cortometraggio con la voce di Annalisa Andreoli

“inCONTROtempo”, cortometraggio con la voce di Annalisa Andreoli

306
0

di Roberto Amati

Con la musica composta per un cortometraggio dal titolo “inCONTROtempo” ritornano alla ribalta i compositori Tatiana Mele e Massimiliano Lazzaretti e la cantautrice Annalisa Andreoli. La regia del corto è di Manuel Amicucci, già vincitore del “Premio Isola del Cinema di Roma” come protagonista del corto “Cenere” e vincitore del “Roma Web Fest“. La fotografia del cortometraggio è di Claudio Zamarion, tra i più bravi del nostro cinema. Grandi riconoscimenti sono arrivati con la composizione di colonne sonore per Sky, Rai, Mediaset e Netflix.
Un valore aggiunto quello di Annalisa Andreoli, già vincitrice di Area Sanremo con il suo brano “Consumata“, è autrice del brano “Quante volte ad aspettarti” interpretato da Giordana Angi, finalista del programma “Amici di Maria De Filippi” e brano che ha portato due dischi d’oro ed un disco di platino.
Annalisa collabora con la Mapples Production (etichetta discografica e edizione musicale) di Tatiana Mele e Massimiliano Lazzaretti.
Con Annalisa Andreoli si è aggiunta qualità e bravura, un timbro vocale ed una voce affascinante. La cantautrice abruzzese con il suo ultimo brano inedito “60.000 vite”, ambientato in carcere, scritto insieme a Salvatore Mineo, (coautore insieme ad Amara di canzoni come ”Credo” e “Che sia benedetta“) ha fatto centro. Il brano inserito nella colonna sonora del Cortometraggio “inCONTROtempo” ha il palco del Master Theater di Brooklyn per la tredicesima edizione del NewYork Canta, il Festival che rappresenta la musica italiana a New York, in onda su RAI Italia e Raidue.