Home Cronaca Nettuno, palazzina di via della Liberazione, la Procura ha aperto un fascicolo

Nettuno, palazzina di via della Liberazione, la Procura ha aperto un fascicolo

839
0

C’è un’indagine della Procura della Repubblica di Velletri sulla realizzazione del palazzo di sei piani lungo via della Liberazione che tante polemiche ha sollevato. Lo ha rivelato il sindaco di Nettuno Alessandro Coppola durante l’ultimo consiglio comunale nel quale il consigliere comunale Daniele Mancini del gruppo Nettuno Progetto Comune ha presentato un’interrogazione con la quale chiedeva se la il titolo rilasciato per la sua realizzazione fosse conforme alla vigente normativa regionale e alle norme attuative previste dal piano regolatore generale del Comune di Nettuno.
Il sindaco Coppola ha risposto che sul cantiere sono stati eseguiti tre sopralluoghi della polizia locale e dell’ufficio tecnico e che la realizzazione della palazzina è risultata conforme alla normativa vigente. Ma nel suo intervento il sindaco ha anche rivelato che sulla palazzina di via della Liberazione c’è un procedimento penale (n. 1358/2021) che deve fare chiarezza sulla sua realizzazione. Con tutta probabilità l’avvio del procedimento penale è scaturito da una denuncia.