Da qualche ora impazzano sui siti di calcio notizie ed indiscrezioni sul possibile passaggio alla Lazio del difensore centrale del Milan Alessio Romagnoli. Il ventisettenne nettunese è infatti in scadenza di contratto con la società milanese e non è intenzionato a rinnovare il contratto. E in questo contesto si è fatta avanti la Lazio che, da indiscrezioni riferite da esperti di mercato calcistico, starebbe trattando l’ingaggio del giocatore a parametro zero, ossia senza versare nemmeno un euro nelle casse del Milan. Per Romagnoli si parla di un ingaggio annuo di 3 milioni di euro più bonus. Una strada, quella dell’ingaggio del forte difensore centrale, che la società biancoazzurra sembra intenzionata a perseguire, anche per la difficoltà del rinnovo del contratto di Luiz Felipe, sempre più vicino a quanto sembra al Siviglia. Per la Lazio l’ingaggio di Romagnoli, tifoso biancoceleste fin da ragazzino, sarebbe veramente un gran colpo.