Home In evidenza Nettuno piani di zona, Sindaco e Giunta: “Pronti a trasferire tutto il...

Nettuno piani di zona, Sindaco e Giunta: “Pronti a trasferire tutto il fondo al Comune di Anzio, non c’è stata alcuna distrazione di somme”

193
0

In riferimento all’articolo pubblicato sul sito www.ilgranchio.it “Nettuno, piani sociali di zona: i fondi distratti dal Comune e utilizzati come cassa per le spese correnti” l’intera Giunta Comunale, unitamente al Dirigente dell’Area Finanziaria Dott. Gianluca Faraone e alla dirigente dell’Area Servizi Sociali Dott.ssa Margherita Camarda, intendono smentire categoricamente quanto riportato nel suddetto articolo in quanto non rispondente al vero. Il Comune di Nettuno è pienamente in grado e si rende immediatamente disponibile a trasferire tutti i fondi necessari nel passaggio di capofilato dei Piani di Zona in quanto si tratta di somme destinate esclusivamente ai progetti legati proprio ai piani di zona. Il Comune di Nettuno è florido e nessun fondo è stato “distratto” dalle casse comunali al contrario di quanto riportato nell’articolo che lascia intendere tutt’altro prospettando “un quadro inquietante con risvolti che potrebbero interessare la magistratura contabile”. Affermazioni tanto false quanto gravi che ledono l’immagine del Comune di Nettuno, della classe politica e dirigenziale che sta operando in maniera corretta e nel massimo rispetto delle procedure.
Per quanto riguarda il passaggio di Capofila al Comune di Anzio è bene precisare che è sempre stata intenzione del Comune di Nettuno procedere immediatamente al trasferimento totale dei fondi a disposizione per permettere al nuovo Comune capofila di attivare il maggior numero di progetti possibili per il 2022, come dal piano presentato dal nostro Ente in Regione. Nel corso di questi mesi sono state numerose le riunioni intercorse per definire il passaggio e la nostra intenzione, in pieno spirito di collaborazione, è stata sempre quella di agevolare quanto più possibile questo step anticipandolo di due anni e accettando di rateizzare il trasferimento dei fondi per necessità contabili del Comune di Anzio delle quali non entriamo nel merito. Il Comune di Nettuno ribadisce, come già avvenuto in tutte le riunioni effettuate, la sua disponibilità al passaggio anticipato del capofilato al Comune di Anzio e al trasferimento di tutti i fondi dalla Regione Lazio, la cui somma certifica in maniera inequivocabile l’eccellente capacità progettuale del comune di Nettuno. La nostra linea non è mai cambiata in questi mesi e non cambierà certo adesso. Eravamo pronti un anno fa e lo siamo ancora di più oggi. Il nostro Ente ha fatto tutto ciò che era necessario, sin dal giorno in cui il Comune di Anzio ha espresso la volontà di subentrare come comune Capofila, per fare in modo che questo passaggio avvenisse in tempi rapidi. Se Anzio è pronto a ricevere l’intera somma dei fondi a disposizione per attivare i progetti dei piani di zona per il 2022, noi siamo pronti anche domani mattina a firmare la convenzione.

Il Sindaco
Alessandro Coppola

Gli Assessori
Ilaria Coppola
Claudio Dell’Uomo
Camilla Ludovisi
Maddalena Noce
Alessandro Mauro
Fabrizio Tomei
Luca Zomparelli

I dirigenti Comunali
Dott. Gianluca Faraone
Dott.ssa Margherita Camarda