Home Cronaca Piani di zona, trovato l’accordo per il passaggio dell’Ente capofila

Piani di zona, trovato l’accordo per il passaggio dell’Ente capofila

208
0

Sembra essersi risolto nel migliore dei modi lo stallo nel passaggio dell’Ente capofila dei Piani di Zona dal Comune di Nettuno a quello di Anzio. Lo annunciano le due amministrazioni comunali con un comunicato congiunto al termine di un incontro tenutosi quest’oggi e che ha visto presenti i due sindaci, Candido De Angelis e Alessandro Coppola, e i due assessori ai Servizi Sociali, Velia Fontana e Maddalena Noce.

La situazione era bloccata da qualche tempo, con il Comune di Nettuno che aveva preparato e votato in consiglio comunale la delibera per il passaggio, che però non era stata ratificata da Anzio. In mezzo un balletto di cifre, da portare in dote e passare da un’amministrazione all’altra, giudicate non reali da quella ricevente, e che ha comunque evidenziato un “tesoretto” inspiegabilmente non speso da Nettuno nell’ultima gestione.

Ora l’annuncio dell’accordo trovato e della convocazione di un consiglio comunale congiunto per il prossimo 14 febbraio, senza però specificare i termini della convenzione che dovrà essere votata e quindi le condizioni del passaggio dell’Ente capofila da un’amministrazione all’altra.