Home Cronaca Nettuno, avevano danneggiato con un petardo un cestino porta rifiuti: chiedono scusa...

Nettuno, avevano danneggiato con un petardo un cestino porta rifiuti: chiedono scusa al sindaco

3
0
CONDIVIDI
Bergami IMMOBILIARE

Si sono presentati questa mattina in Comune per chiedere scusa al sindaco di Nettuno Alessandro Coppola e alla città i cinque ragazzi che la notte del 7 gennaio hanno fatto esplodere un petardo e danneggiato un cestino portarifiuti in piazza Cesare Battisti.
I cinque erano stati ripresi dalle telecamere del sistema di videosorveglianza del Comune.
Il sindaco Coppola ha accettato il ravvedimento dei ragazzi che si sono detti disponibili a partecipare alle giornate di volontariato che saranno organizzate dall’amministrazione comunale.