Home Cronaca Nettuno, seconda giornata di sciopero per gli alunni dell’istituto “Trafelli“

Nettuno, seconda giornata di sciopero per gli alunni dell’istituto “Trafelli“

302
0

Seconda giornata consecutiva di agitazione per i circa 1000 studenti dell’istituto tecnico “Trafelli” di via Santa Barbara a Nettuno. Ieri mattina, a causa del malfunzionamento dei termosifoni e per le infiltrazioni di acqua in alcune aule e nella palestra, avevano deciso non entrare in classe restando lungo via Santa Barbara. Questa mattina invece gli alunni sono entrati puntualmente in classe e dopo l’appello dei professori per protesta sono usciti dalle aule fermandosi lungo i corridoi dell’istituto.
“Viviamo una condizione di disagio a causa di una struttura che è sì funzionale, ma mostra delle criticità che a nostro avviso vanno affrontate – spiega uno dei rappresentanti degli studenti del Trafelli -. Per questo protestiamo. Dopo più di un anno di didattica a distanza e di sacrifici dovuti alla pandemia vorremmo solo riprendere a frequentare le lezioni nelle nostre aule senza disagi“. Il problema relativo al malfunzionamento dei riscaldamenti e le infiltrazioni di acqua sono stati comunque segnalati dalla direzione del “Trafelli” a Città metropolitana che ha la competenza per quanto riguarda la manutenzione degli istituti superiori.