Home Cronaca Anzio, la minestra dei pescatori anziati nel Calendario Culturale 2022

Anzio, la minestra dei pescatori anziati nel Calendario Culturale 2022

326
0

Questa mattina, il ristorante Turcotto ha aperto le porte della sua antica cucina, attiva nel territorio a partire dal 1816, agli Assessori Laura Nolfi, Gualtiero Di Carlo e all’Ufficio Comunicazione e Promozione Territoriale per contribuire alla terza edizione del calendario culturale della città di Anzio.

Per la prima volta, nell’edizione 2022, il patron Enrico e sua moglie Patrizia, insieme alle figlie Ermelinda e Maria, metteranno nero su bianco, oltre che sui loro mitici fornelli, tutti i segreti e la ricetta dettagliata, passo per passo, per preparare la rinomata minestra dei pescatori anziati, che ha ottenuto l’ambito riconoscimento del marchio di Denominazione Comunale di Origine (De.C.O.). Oltre a questo piatto, verranno inserite altre due specialità della casa.

Si tratta di un importante progetto culturale – hanno affermato il Sindaco, Candido De Angelis e l’Assessore, Laura Nolfi – finalizzato a cogliere gli aspetti più significativi della nostra tradizione, per restituirli alla città ed ai turisti attraverso un inedito viaggio fotografico che ci accompagnerà per tutto il 2022“.