Home Cronaca Nettuno Nettuno, rubano il telefono ad un operaio: arrestato un 18enne, quattro denunciati

Nettuno, rubano il telefono ad un operaio: arrestato un 18enne, quattro denunciati

292
0

In cinque rubano il telefonino ad un operaio impegnato nella montaggio delle luminarie di Natale; uno viene arrestato da un poliziotto fuori servizio e quattro vengono denunciati. E’ accaduto la scorsa notte a Nettuno in piazza Cesare Battisti.

Intorno all’1, i ragazzi si sono avvicinati all’operaio che era impegnato a sistemare le luminarie, chiedendogli il telefono per poter fare una chiamata. L’uomo non ha avuto alcun sospetto, ma quando gli ha consegnato il cellulare i cinque ragazzi sono scappati. L’uomo ha cercato di inseguirli e ha chiesto aiuto. In zona erano ancora presenti l’assessore al turismo Alessandro Mauro e altre persone, una delle quali un poliziotto fuori servizio. E’ quindi scattato l’inseguimento dei ladri nelle vie del centro di Nettuno durante il quale proprio il poliziotto ha bloccato uno dei cinque ragazzi recuperando il telefono che era stato rubato all’operaio.

Sul posto sono intervenuti gli agenti di una volante del commissariato di polizia di Anzio che ha preso in consegna il ragazzo, un diciottenne di Nettuno con precedenti per reati contro il patrimonio, che è stato arrestato con l’accusa di rapina e resistenza a pubblico ufficiale. Gli altri quattro del branco che avevano compiuto la rapina sono stati identificati e denunciati.