Home Cronaca Nettuno, politica in lutto: è morto il geometra Nando Carbonari

Nettuno, politica in lutto: è morto il geometra Nando Carbonari

177
0
CONDIVIDI
Bergami IMMOBILIARE

Dopo lunga malattia si è spento Nando Carbonari, per anni stimato dirigente dell’Ufficio tecnico del Consorzio acquedotto di Carano. Impegnato politicamente nella Democrazia Cristiana, è stato per anni uno dei protagonisti della vita politica e sociale di Nettuno. Sul sito del Comune il ricordo del Sindaco Alessandro Coppola. “E’ con il cuore pieno di tristezza che mi stringo al dolore della famiglia di Nando Carbonari – scrive il sindaco – uno storico stimato professionista del nostro territorio. Con lui se ne va un pezzo importante della nostra comunità. Ho avuto il piacere e l’onore di condividere con lui parte del mio percorso lavorativo quando ero agli inizi della mia professione. Una personalità che ha dato tanto al nostro territorio nel suo ruolo di geometra e dirigente pubblico e che ci mancherà enormemente“.

Al cordoglio si associa anche l’amministrazione di Anzio, con un messaggio del sindaco Candido De Angelis: “La Città di Anzio è vicina alla Città di Nettuno – ha scritto il primo cittadino – per la scomparsa di Nando Carbonari, figura di primo piano della politica locale e stimato dirigente del Consorzio Acquedotto di Carano, punto di riferimento per i cittadini del territorio. Alla famiglia del caro Nando ed in particolare ai figli, Giuliano ed Elisabetta, le più sentite condoglianze dell’Amministrazione Comunale tutta”.

Alla famiglia Carbonari vanno le più sentite e sincere condoglianze del direttore e della redazione del Granchio.