Home Lifestyle Avvocati in Italia: quanto è richiesta questa professione

Avvocati in Italia: quanto è richiesta questa professione

166
0

Il numero degli avvocati in Italia è sempre in aumento, nonostante si debbano superare vari ostacoli e fare molti sacrifici prima di arrivare a questa professione. Giornate intere passate con la testa piegata sui libri, non hanno fermato i circa 2000 nuovi avvocati che si sono laureati nell’ultimo anno, per un totale di oltre 231.295.

Questo dato arriva direttamente dall’ultimo rapporto sull’avvocatura realizzato dal Censis nel 2020 in collaborazione con cassa Forense. Sono in aumento anche società come lo Studio legale Le Foche, ad esempio, dove si possono consultare avvocati a Latina, che con la loro passione di diritto, lavorano e portano la loro professionalità a tutela dei cittadini.

Nonostante questa professione sia in crescita rispetto al 2020, va sottolineato il fatto che anche il numero dei processi pendenti, ovvero tutti i processi in attesa di giudizio, sia sempre in aumento anno dopo anno. Il sistema di giustizia in Italia ha delle criticità, soprattutto nella durata dei processi. La situazione pandemica ha gravato ulteriormente sul problema dei tempi dei processi.

Tornando al tema degli avvocati, una spiegazione su come sia cambiata questa professione ci sentiamo di doverla dare. La figura dell’avvocato è mutata col passare degli anni, basti pensare alle varie tipologie di legali che militano nei vari tribunali. Sono molte le specializzazioni che fanno parte di questa professione.

 

Specializzazioni di un avvocato

Un’ avvocato può conseguire il titolo di specialista con due percorsi sostanzialmente. Nel primo caso, l’avvocato, deve frequentare corsi formativi e di specializzazione. Tuttavia è possibile accedere alla qualificazione con la dimostrazione di esperienze fatte nel settore di formazione prescelto.

Vediamo alcuni dei settori che possiamo trovare oggi e le sue specializzazioni:

  • diritto civile;
  • diritto penale;
  • diritto amministrativo;
  • diritto informazione;
  • diritto familiari e minorenni;
  • diritto trasporti e navigazione;
  • diritto lavoro e previdenza sociale;
  • diritto tributario doganale e fiscalità.

In Italia la professione forense è ancora il sogno di molti studenti, purtroppo questo sogno viene spesso messo da parte a causa delle problematiche che arriveranno una volta terminato il processo di studio, e in particolare l’esame di Stato. La politica si è espressa molte volte con un intervento di riforme, che renda la professione maggiormente competitiva sul mercato del lavoro in modo che assomigli ai vicini sistemi europei. Un’altro punto sensibile di questo settore sono i processi.

 

I processi in Italia

Come abbiamo accennato, una delle criticità dei processi in Italia sono i tempi di attesa. In un rapporto si apprende che per un processo civile vanno attesi quasi 8 anni per arrivare all’ultimo grado di giudizio. Un’enormità se paragonati con i soli 2 anni di media di altri paesi della comunità europea. Gli anni scendono a 5 se parliamo di processi amministrativi, e quasi 4 anni per un processo penale.

L’italia inoltre è tra le ultime posizioni tra gli stati membri anche per quanto riguarda il numero dei giudici. Questo problema di risorse umane è stato segnalato dal commissario della Giustizia europea Didier Reynders, aggiungendo che la percezione di impunità è aumentata tra i cittadini. L’incapacità di terminare soprattutto un processo penale in tempi adeguati, porta troppo spesso l’eventuale colpevole a farla franca con la prescrizione. La corte europea dei diritti dell’uomo ha condannato l’Italia per questo, evidenziando anche il fatto di avere molti processi mediatici o politicizzati.

Da non sottovalutare il fatto che per un imprenditore estero avere la sicurezza di un sistema giudiziario efficace è fondamentale per investire in quel paese. Il tema delle riforme deve essere prioritario in modo che sia investitori futuri e nuovi aspiranti avvocati, continuino a pensare all’Italia come un paese su cui contare. Chiaramente affidarsi a persone professionali ed esperte, aiuterà di molto a raggiungere in tempi adeguati l’obiettivo.