Home Cronaca Al Parco archeologico l’assegnazione del premio giornalistico

Al Parco archeologico l’assegnazione del premio giornalistico

167
0

Si terrà il prossimo venerdì 10 settembre con inizio alle ore 18 presso il Parco archeologico della Villa Imperiale in via Fanciulla d’Anzio ad Anzio la prima edizione del premio giornalistico “Citta di Anzio”, dedicata al collega Tito Peccia ex addetto stampa della Proloco cittadina, venuto a mancare alcuni mesi fa.
Il programma prevede il saluto del sindaco di Anzio Candido De Angelis e dell’assessore alla cultura e pubblica istruzione Laura Nolfi. Quindi il giornalista della Rai Pierfrancesco Pensosi intervisterà Edith Bruck, vincitrice del Premio Strega Giovani 2021 conIl suo libro “Il pane perduto”. Successivamente il presidente della giuria Ivo Iannozzi proclamerà i vincitori del premio giornalistico “Città di Anzio”. Alla serata interverrà Augusto Mammola, presidente della Proloco “Città di Anzio”, mentre modererà i lavori il professor Tommaso Amato. Durante la manifestazione Claudio Nardocci, presidente dell’Unpli Lazio, premierà la Proloco “Città di Anzio“, vincitrice del video contest: “Narrator cortese 2… Porta in tavola il tuo paese“, sulla promozione delle tradizioni popolari.