Home Animali Nettuno, nate le prime 21 tartarughe “Caretta Caretta” individuate nell’area del Poligono...

Nettuno, nate le prime 21 tartarughe “Caretta Caretta” individuate nell’area del Poligono militare

350
0

Sono nate nella tenuta presidenziale di Castelporziano le prime 21 tartarughine della specie “Caretta caretta“. Fanno parte delle novanta uova che tra giugno e luglio erano state ritrovate da alcuni bagnanti sulla spiaggia del Poligono militare a Nettuno. Per evitare che una mareggiata le potesse danneggiare, erano state sposate, a cura della Rete regionale Tartalazio, nella riserva di Castelporziano a Roma e messe al sicuro in attesa della schiusa.
Per ora sono 21 le tartarughe nate su novanta uova depositate. Si attende per i prossimi giorni la schiusa di altre uova e la nascita di altre “Caretta Caretta”. Trasferiti tra giugno e luglio a Castelporziano, i nidi sono stati monitorati da Tartalazio, dai volontari di Sea Sheppard e dal personale della tenuta presidenziale. È stata installata anche una webcam che ha registrato la schiusa delle uova. Intanto la direzione del Poligono militare di Nettuno e Tartalazio hanno individuato un sito all’interno dell’area militare a riparo dalle mareggiate e che potrà essere utilizzato, nel caso servisse spostare altre uova a rischio che dovessero essere depositate sul litorale di Nettuno.