CONDIVIDI
Alexander Mironov
Bergami IMMOBILIARE

Per il prossimo campionato di A1, l’Anzio Waterpolis rafforza la difesa ingaggiando il russo Alexander Mironov, 33 anni, in forza nella passata stagione al Sintez Kazan di Mosca e con un’esperienza internazionale alle spalle. “Sono molto contento di giocare nel campionato italiano – dice Alexander Mironov – e questo è uno dei campionati più forti e più grandi del mondo. Spero di poter aiutare il club a svolgere i suoi compiti e raggiungere il nostro obiettivo“. “Siamo riusciti a chiudere un bel colpo sul mercato internazionale – il commento del presidente Francesco Damiani – Cercavamo un rinforzo di peso in difesa e l’abbiamo trovato. Inoltre abbiamo confermato tutta la struttura della scorsa stagione, inserendo un centro boa, un mancino ed un difensore. Segno di una corretta ed attenta valutazione a tavolino e programmazione utile per raggiungere l’obiettivo della salvezza“.