Home Cronaca Nettuno, spacciavano cocaina: arrestati due tunisini

Nettuno, spacciavano cocaina: arrestati due tunisini

326
0

Avevano il controllo dello spaccio di hascisc e cocaina i due cittadini di nazionalità tunisina, entrambi senza permesso di soggiorno, arrestati dagli agenti del Commissariato di polizia nella zona di Scacciapensieri a Nettuno. Gli arresti sono stati messi a segno al termine di una lunga indagine finalizzata proprio A risalire all’identità di coloro che avevano il controllo dello spaccio di stupefacenti nella zona di Scacciapensieri a Nettuno. Durante i controlli, i due extracomunitari sono stati sorpresi a cedere dosi di droga nella zona di via Traunreut. Uno dei due è stato immediatamente bloccato dagli agenti, mentre l’altro extracomunitario è fuggito a piedi in direzione della spiaggia. Dopo un breve inseguimento è stato raggiunto e bloccato dalla polizia sulla spiaggia di uno degli stabilimenti balneari di levante. Gli agenti hanno trovato i due uomini in possesso di alcuni grammi di cocaina. In particolare uno dei due è stato trovato in possesso di banconote di piccolo taglio che si ritiene fossero il ricavato dello spaccio e di sei dosi di cocaina. Per entrambi è scattato l’arresto con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti. Uno è stato rimesso il libertà con l’obbligo di firma in Commissariato in attesa del processo; l’altro spacciatore è stato invece raggiunto dal decreto di espulsione immediata del nostro paese.