Home Cronaca Nettuno, trasferito in commissariato il 27enne che ha creato scompiglio in piazza...

Nettuno, trasferito in commissariato il 27enne che ha creato scompiglio in piazza Mazzini: era ubriaco

522
0
CONDIVIDI

E’ stato calmato e trasferito negli uffici del Commissariato di polizia di Anzio il giovane di 27 anni, con precedenti penali, residente ad Ardea, che poco fa ha creato scompiglio in piazza Mazzini a Nettuno, arrivando a minacciare anche la cameriera di un bar. L’uomo, completamente ubriaco, era anche sporco di sangue a causa di alcune lievi ferite che si era procurato. Sul posto è intervenuta l’ambulanza del servizio 118. I sanitari hanno accertato che non si trattava di un malato psichiatrico, ma di un uomo sotto l’effetto dell’alcol. A quel punto gli agenti lo hanno trasferito negli uffici del Commissariato dove è stato identificato e dove smaltirà la sbornia prima di essere rilasciato.