Home Cronaca Anzio, entro fine anno il bando per la realizzazione del nuovo porto...

Anzio, entro fine anno il bando per la realizzazione del nuovo porto turistico

149
0
CONDIVIDI
porto pubblico
Bergami IMMOBILIARE

Entro fine anno il Comune di Anzio appronterà il bando della gara per la realizzazione del nuovo porto turistico della città. E’ l’immediata conseguenza della sentenza della Corte di Appello di Roma che ha rigettato il ricorso presentato dal socio privato Marinedi in Capo d’Anzio contro la sentenza del Tribunale civile di Roma che in primo grado aveva assegnato al Comune il 39% delle quote detenute dal privato.
Tornato dunque nel controllo totale della società, il sindaco di Anzio Candido De Angelis ha indicato il crono programma che prevede, entro la fine dell’anno, la pubblicazione del nuovo bando per i lavori di ammodernamento e ampliamento del porto turistico fino a 600 posti barca. Un progetto atteso da quasi 20 anni.
Entro la fine dell’anno – spiega il sindaco – produrremo tutti i provvedimenti propedeutici alla realizzazione del nuovo porto turistico della Città di Anzio ed al conseguente rilancio economico ed occupazionale del nostro territorio. Nello specifico prevediamo non solo l’ammodernamento dell’attuale porto turistico, ma anche il trasferimento dei cantieri navali nella zona di piazzale Marinai d’Italia. L’obiettivo è quello di recuperare anche la riviera di levante che oggi è sacrificata e non valorizzata rispetto alla riviera di ponente. E comunque – precisa il Sindaco De Angelis – insieme al nuovo porto stiamo lavorando anche per anticipare i lavori per la ristrutturazione integrale del Paradiso sul Mare, sempre a levante, per la realizzazione di un moderno piano parcheggi a ridosso del centro cittadino e per aprire, nei prossimi mesi, il nuovo Palazzetto dello Sport della città”.