Home Cronaca Nettuno, esaurito il contributo regionale, stop ai buoni spesa per le famiglie...

Nettuno, esaurito il contributo regionale, stop ai buoni spesa per le famiglie bisognose. In tanti restano esclusi

276
0

Stop ai buoni pasto per le famiglie bisognose. Il Comune di Nettuno ha infatti comunicato che sono esauriti i fondi destinati all’emergenza e chiuso l’avviso pubblico. Nella comunicazione il dirigente scrive che “le domande già pervenute e non ammissibili per effettivo esaurimento delle risorse e tutte quelle che saranno presentate successivamente alla data del presente atto, saranno archiviati“.
Polverizzati quindi in pochi giorni 165 mila euro di contributi regionali che erano stati inseriti nella deliberazione di Giunta dell’1 dicembre scorso che definiva le modalità di erogazione dei benefici. A marzo la stessa Giunta aveva proceduto all’approvazione dell’avviso per l’assegnazione del contributo economico una tantum sotto forma di buoni spesa o pacchi alimentari a favore di persone o nuclei familiari in condizioni di disagio economico causato dall’emergenza epidemiologica.
Nello stesso atto si stabiliva anche che l’importo del contributo “veniva concesso una tantum e comunque fino ad esaurimento dei fondi disponibili“. Ora i fondi sono finiti, il Comune non ne ha reperiti altri e l’avviso è stato chiuso. Il problema è che molti cittadini bisognosi sono rimasti fuori. Un’alternativa, al momento, il Comune non l’ha data. E non è certo un buon segnale.