Home In evidenza Anzio, i consiglieri Maranesi, Marigliani e Galasso disertano il vertice di maggioranza:...

Anzio, i consiglieri Maranesi, Marigliani e Galasso disertano il vertice di maggioranza: sono fuori dal “recinto”

239
0
villa sarsina

In tre si sono chiamati fuori dal recinto della maggioranza di centrodestra che amministra Anzio. Al vertice della coalizione convocato questa mattina dalla sindaco Candido De Angelis, hanno infatti disertato i lavori i consiglieri comunali Marco Maranesi, Massimiliano Marigliani e Cinzia Galasso. Tutti e tre, per diversi motivi legati alla nomina del nuovo presidente del consiglio comunale e al rimpasto di Giunta, si sono chiamati fuori dalla maggioranza. Insomma, fuori dal recinto politico. Quel recinto che era stato evocato dal sindaco De Angelis nel consiglio comunale di venerdì scorso. Della serie, chi è dentro è dentro, chi è fuori è fuori, aveva detto. “Non sono una pecora e sto fuori dal recinto”, taglia corto la consigliera Cinzia Galasso che venerdì scorso era in lizza con la collega dell’UDC Roberta Cafà per la presidenza del consiglio comunale. Un voto che, lo ricordiamo, ha portato all’elezione di Cafà in virtù di accordi politici e di precise indicazioni del sindaco De Angelis. L’aspetto più sorprendente è che la consigliera Galasso non ha ottenuto nemmeno i voti dei consiglieri comunali del suo partito, ossia Fratelli d’Italia. Quindi la decisione di uscire la maggioranza, dal “recinto”, con dichiarazioni molto forti che hanno scosso l’ultimo consiglio comunale.