CONDIVIDI
(Matteo Pucci Photography)

La serie A2 torna in vasca per la seconda giornata di campionato. L’Anzio Waterpolis giocherà sabato prossimo (ore 15) in “casa” nella piscina federale di Ostia ricevendo il Vela Ancona che nel primo turno ha battuto il Civitavecchia tra le mura amiche. Dunque è già big match tra due delle tre capoliste (l’altra è la Roma Arvalia) del Girone Centro. I ragazzi di Roberto Tofani sono reduci da una vittoria ottenuta in trasferta nella gara di esordio contro la Roma Vis Nova e vorranno sicuramente bissare per restare in vetta. Il tecnico anziate ha recuperato pienamente Alex Giorgetti e Gianmaria Siani, i quali avevano riportato un infortunio nell’ultimo match. Comunque l’intera rosa sarà a disposizione. Questo l’elenco dei convocati: Vassallo, Siani, Gandini, Di Rocco, Giorgetti, Costantini, Tabbiani, Lucci, Lapenna, Agostini, Grossi, Presciutti, Castaldi. La gara sarà trasmessa in diretta sulla pagina facebook dell’Anzio Waterpolis. “Sabato esordiremo ‘in casa’ ad Ostia contro Ancona – ha deto Roberto Tofani – Dobbiamo entrare in acqua con la giusta concentrazione come fatto contro contro la Roma Vis Nova e riuscire a gestire ogni singola situazione. I ragazzi stanno lavorando bene e con la giusta determinazione: questa è la cosa più importante in questo momento“. Mentre il capitano Federico Lapenna ha dichiarato: “Sabato ci troviamo ad affrontare la seconda partita di questo campionato contro il Vela Ancona. Sarà una gara determinante come tutte quelle che ci troveremo a disputare per l’intero campionato. Dato che a causa della situazione dovuta al Covid-19 la regular season  sarà di dieci partite, non possiamo permetterci alcun passo falso. La squadra sta seguendo alla lettera tutte le indicazioni del tecnico nonché gli allenamenti più specifici del preparatore atletico Fabio Sarti. Stiamo lavorando nella maniera e nel clima migliore il che ci permette di essere preparati al meglio sia fisicamente che tatticamente. Siamo tutti consapevoli della forza del gruppo, di ogni singolo giocatore e dei membri dello staff e siamo tutti uniti con un unico obiettivo: la vittoria. Questa squadra è stata costruita dal presidente per ottenere la promozione nella massima serie per portare la società e la città di Anzio al posto che merita. Tutto ciò è accompagnato dalla speranza di tornare presto alla normalità che per noi vuol dire trovare il nostro pubblico, che sarà la nostra forza, sugli spalti a sostenerci nel nostro nuovo impianto“. “Non è facile giocare ogni 15 giorni – sottolinea il direttore tecnico Massimo Giordani – I ragazzi dovranno essere bravi a ritrovare l’intensità ed il ritmo partita soprattutto, cercando di tenere alta la concentrazione come hanno fatto nella vittoria esterna della prima giornata contro la Roma Vis Nova per tutti e 4 i tempi. Si stanno allenando molto bene e molto intensamente. Il campo di Ostia è il nostro campo provvisorio in attesa del ritorno ad Anzio, speriamo dia la possibilità ai ragazzi di esprimere al meglio le loro potenzialità“. Infine le parole del presidente Francesco Damiani: “Nel secondo appuntamento ufficiale della stagione per il campionato Nazionale di serie A2, incontreremo nella nostra nuova casa di Ostia il Vela Ancona. In questo campionato con meno partite, ritengo che, per raggiungere obiettivi importanti, non possiamo sbagliare alcuna partita e non esistono avversari più forti o meno forti. Ogni partita è una finale pertanto, in ogni partita dobbiamo puntare alla vittoria ed al primo posto nel girone”.