Home Cronaca Alessandro Bernardi della pro loco Forte Sangallo: “centri commerciali stracolmi, ristoranti e...

Alessandro Bernardi della pro loco Forte Sangallo: “centri commerciali stracolmi, ristoranti e bar invece chiusi; non si può continuare così”

606
0

Ristoranti, pizzerie, pub e bar chiusi al pubblico la sera da metà novembre per il contenimento della diffusione del Coronavirus mentre i centri commerciali, dove il distanziamento tra le persone è un optional, sono stracolmi. E’ il senso del post – accompagnato da foto – pubblicato sulla propria pagina Facebook da Alessandro Bernardi vicepresidente della pro loco “Forte Sangallo” di Nettuno e titolare del pub Kinsale chiuso ormai da due mesi.  

“Primark al centro commerciale Maximo di Roma 8 gennaio 2021 ore 17.00 – scrive Bernardi -. Per entrare fanno stare una persona ogni metro… una volta dentro invece gente ammassata uno sopra l’altra senza alcun minimo distanziamento…. I ristoranti e bar invece chiusi…  #iorestoacasa vale sono per i ristoranti… Quindi sono i ristoranti gli untori? Non si può continuare così”.