Home Calcio Calcio – Un’altra vecchia gloria dell’Anzio ci ha lasciato: si è spento...

Calcio – Un’altra vecchia gloria dell’Anzio ci ha lasciato: si è spento Peppe Conte

154
0
CONDIVIDI

Dopo la scomparsa di Antonio Rotelli detto “Patalocco”, avvenuta lunedì 4 gennaio, a distanza di quattro giorni un’altra gloria dell’Anzio Calcio ci ha lasciato. E’ venuto a mancare oggi Peppe Conte un grande terzino (allora si chiamava così il difensore laterale) della formazione anziate degli anni ’50 e ’60 che proprio in quegli anni giocava insieme ad Antonio Rotelli. Avrebbe compiuto 83 anni il prossimo 19 marzo. Oltre alla sua bravura nel sapere difendere, Peppe Conte viene spesso ricordato per la potenza che aveva nel calciare le punizioni. Nella memoria di chi seguiva l’Anzio di quei tempi al campo “Grisetti”, resta impressa un gol segnato su punizione da metà campo vicino alla linea laterale allo scadere del match contro il Sora. Dopo quelle nei confronti Antonio Rotelli, anche per Peppe Conte arrivano le parole di cordoglio da parte del sindaco Candido De Angelis, ricordando nello stesso momento anche altri personaggi anziati che ultimamente sono venuti a mancare. “Non è l’inizio di anno che avrei voluto – ha detto il primo cittadino sul suo profilo facebook – però in questi giorni sono venuti a mancare tanti mie concittadini che mi riportano indietro nei ricordi, da Gastone Palomba dove mio padre mi comprò la mia prima bicicletta, una Legnano gialla bellissima, a Mario Zucchetti che insieme al fratello Angelo avevano l’officina a via Porto Neroniano vicino ai magazzini del pesce ed oggi ho saputo della scomparsa del grande terzino Peppe Conte che ha raggiunto Patalocco, compagni di una squadra dove al Grisetti la città si riuniva in partite che sono rimaste epiche nell’immaginario collettivo di tutti noi. Alle famiglie di questi grandi anziati vanno le mie condoglianze sincere ed affettuose“. I funerali si svolgeranno domani sabato 9 gennaio alle ore 15.30 nella chiesa S.S. Pio Antonio in piazza Pia.

In questa formazione dell’Anzio Peppe Conte è il primo in altro a sinistra