Aveva appoggiato ad un palo la sua bicicletta elettrica per bere alla fontanella che subito dopo un ladro gli ha rubato la due ruote. E’ successo ieri pomeriggio a Nettuno ad un bambino disabile. Per fortuna in quel momento è passata una volante della Polizia del Commissariato di Anzio e i poliziotti a bordo dell’auto hanno notato il bambino in difficoltà. Sono riusciti a farsi spiegare cosa sia successo e a quel punto gli agenti si sono messi all’inseguimento del malvivente con l’aiuto anche della registrazione di una telecamera e delle testimonianze di alcuni passanti che hanno notato la scena. In poche ore i poliziotti sono riusciti a raggiungere il ladro ad Anzio nella zona di Corso Italia. Il malvivente, un cittadino straniero di 30 anni, è stato denunciato per furto aggravato. La bicicletta elettrica è stata restituita al bambino.